Bianchi di Faenza: Compendiario

Ceramica Faenza Bianchi Compendiario

Decori faentini: Bianchi di Faenza 1540

 

A metà del Cinquecento i "Bianchi di Faenza" segnano il momento di massimo splendore della maiolica faentina e nasce il famoso binomio Faenza-Faïence.

Lo smalto bianco ancora più lucido e coprente esalta la decorazione detta "compendiaria" caratterizzata da un segno immediato, sinuoso ed essenziale.

Anche la tavolozza dei colori diventa essenziale, il giallo e il turchino tracciano vibranti e flessuose figurine di angioletti attorniati da lievi ricami e le forme si alleggeriscono attraverso preziosi lavori a traforo.

La ceramica di Faenza in stile Bianchi esalta forme elegantemente traforate e decorate a mano ed è sinonimo di una raffinata bellezza senza tempo.

 

Acquista o richiedi informazioni via mail: mmf@ceramicadifaenza.it